Tutto ciò che in questo momento é parte della tua vita é in relazione con te.
Ha un legame con te, un rapporto, un accordo a qualche livello, così che alcune tue corde possano essere toccate per essere così riconosciute e accordate.
Molte sono le relazioni che si intrecciano in ogni esperienza. L’Esperienza di fatto è un intreccio di relazioni.
Hai una relazione con te stesso, con gli altri, con l’ambiente che ti circonda, il cibo, il denaro, con le regole, Dio, le abitudini, le emozioni, con la salute e la malattia…ecc.
Comprendi la ricchezza che ogni istante porta con sé? Peccato che questa ricchezza viene molto spesso sprecata, in quanto il tuo totale coinvolgimento con l’esterno non ti permette di riconoscere ciò che in realtà sta accadendo all’interno. Il problema è che vivi le relazioni meccanicamente, inconsapevolmente. Sì, perché dietro ogni relazione c’è una scelta, ma a scegliere purtroppo é molto spesso l’abitudine e non la tua coscienza.
Ma se non ti riconosci attraverso quello che le relazioni riflettono di te, come puoi rispettarti? Come puoi amarti?
È importante allora osservare ogni tua RELAZIONE ripercorrendola a ritroso così da giungere alla sua origine: te stesso.
Sbrogliare la matassa può sembrare una cosa difficile e in alcuni momenti impossibile, ma una volta iniziato comprenderai quanto all’opposto era difficile rimanere dov’eri.
 
Un detto zen afferma: “Iniziare un nuovo cammino spaventa. Ma dopo ogni passo che percorriamo ci rendiamo conto di come era pericoloso rimanere fermi.”
 
Jhonny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Menu