C’è un’eredità che ci aspetta. Essa non è raggiungibile con la mente, ma con il cuore. Il sentiero da percorrere è la compassione. Il viaggio deve compiersi nella presenza e nella verità. Senza l’osservanza e il riconoscimento delle leggi universali la porta di accesso rimarrà nascosta. Le leggi sono sacre ed eterne. Non sono state scritte dall’uomo, ma nel cuore di ogni uomo sono custodite. Ogni legge è ritorno all’unita. Unità è armonia con tutto ciò che esiste. L’eredità non si muove, ma è ferma. Tu ti muovi e così ti allontani da essa. Ma, come tu sai, l’andare lontano richiede prima o poi il ritorno. Il ritorno è ritorno alla sorgente. L’inizio e la fine sono la stessa cosa. Quando smetterai di cercare sarai arrivato. L’eredità è già tua. È sempre stata tua. Gioisci di questa verità.

Questo è il tempo della grande verità. Questo è il tempo dell’eredità!

Jhonny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu