La realtà é sempre di fronte ai nostri occhi, non importa quanto la ignoriamo o la trascuriamo. Continuare infatti a guardare altrove, distrattamente, superficialmente ci tiene prigionieri del dolore. Ma quel dolore può essere guarito, può essere lasciato andare.
E quel dolore che non vogliamo più vivere e dal quale continuiamo a scappare, quel dolore che ci soffoca e ci indebolisce é ancora qui per riportarci al cuore. Di certo possiamo continuare ad evitarlo o a non ascoltarlo, ma prima o poi comprenderemo che é l’unico approdo sicuro per non essere spazzati via dalle tempeste della vita. Ricorda é andando all’origine, dove tutto ha inizio, che puoi cambiare ogni cosa. Si perché è nella purezza che non c’é paura, é nella sorgente che non esisterà menzogna. La sorgente di tutto é il tuo cuore. Non evitarlo, nasconderlo, soffocarlo, camuffarlo.
Tutto ciò che serve per affrontare la realtà é dentro di te, non perdere altro tempo cercando altrove. Cercare chi sa più di te, chi é più elevato di te, chi é più avanti di te, é continuare a delegare la tua forza, la tua luce, la tua verità. Gli antichi Esseni dicevano: “io ti aiuto ad aiutarti.”
Jhonny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.