L’immagine che voglio proporvi per comprendere meglio il momento che stiamo vivendo è quella di due cerchi intrecciati. Potreste essere così abituati alle condizioni di questo mondo da non guardare minimamente al di là della linea di confine del vostro attuale cerchio di appartenenza, e molto probabilmente non siete nemmeno in grado di cogliere l’attuale zona di intersezione. Questo – consapevoli o no – è un momento di grande separazione e lo spazio dove i cerchi si intrecciano, spazio in cui uno può “stare a guardare” ovvero guardare beatamente a “distanza di sicurezza”, evitando ogni spiacevolezza, sta diventando SEMPRE PIU’ PICCOLO.
Man mano che ogni cerchio guadagna terreno, come risultato di un comportamento sempre più estremo (un cerchio caratterizzato da un comportamento sempre più “naturale” e l’altro caratterizzato da un comportamento sempre più “innaturale”), i due cerchi si respingo l’un l’altro e si allontanano l’uno dall’altro, costringendo gli indecisi – che si trovano nell’intersezione – a prendere una decisione.
Nel prossimo futuro, i due cerchi si allontaneranno ancora di più l’uno dall’altro e la separazione sarà permanente, definitiva e completa.Tutto é come deve essere e alla fine tutto sarà chiaro. Tutto si fa più veloce e il magnetismo predispone ogni cosa nel luogo e nel momento perfetto.
Jhonny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.